Governance

L’organo amministrativo è investito dei più ampi poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione e ha quindi la facoltà’ di compiere tutti gli atti che ritiene opportuni per l’attuazione e il raggiungimento degli scopi sociali, esclusi soltanto quelli che la legge e il presente statuto riservano in modo inderogabile alla decisione dei soci. Il Consiglio ha adottato un modello di delega che prevede il conferimento al presidente e all’amministratore delegato di ampi poteri operativi.
Conseguentemente essi possono, disgiuntamente, compiere tutti gli atti di ordinaria e straordinaria amministrazione che rientrino nell’oggetto sociale e che non siano riservati per legge o diversamente delegati o avocati dal consiglio stesso. Il loro è pertanto un ruolo di coordinamento e di indirizzo strategico, oltre che di gestione esecutiva dell’Azienda.
L’attività di controllo contabile è assegnata per Statuto al Collegio Sindacale, composto da tre sindaci effettivi e due supplenti.
La società si avvale inoltre del servizio professionale della KPMG.

 

Composizione del CdA

Dott. Dario Montinari (Presidente)
Dott. Pietro Santoro (Amministratore Delegato)

 

Composizione del Collegio Sindacale

Rag. Antonio Marcucci (Presidente)
Dott. Venanzio Guerra (Sindaco Effettivo)
Dott. Gianfranco Greco (Sindaco Effettivo)
Dott. Montinaro Luigi (Sindaco Supplente)
Dott.ssa D’Agostinis Bianca (Sindaco Supplente)

 

Organo di Controllo Contabile

Kpmg s.p.a.